Risoluzione

La risoluzione laterale è circa pari ad una lunghezza d’onda, il cui valore decresce con l’aumento della profondità.
La massima profondità che si riesce a raggiungere con un’indagine per onde superficiali è funzione della massima lunghezza d’onda che si riesce ad estrarre dallo spettro del segnale acquisito. Per esperienza, questa è circa 0.4 volte la massima lunghezza d’onda.  La lunghezza d’onda è a sua volta funzione delle caratteristiche di sito e pertanto non determinabile a priori. Esistono tuttavia criteri di progetto, descritti nei capitoli successivi, che suggeriscono la lunghezza dello stendimento, la spaziatura intergeofonica e di conseguenza il numero di geofoni ottimali.

[prev] [next]